Alla Montagnella di Carfizzi il 94° del 1° Maggio

E siamo arrivati a ben 94 primavere della celebrazione del 1° Maggio alla Montagnella di Carfizzi, centro arberesch dell’alto crotonese. La Cgil ha reso noto il programma allestito in collaborazione con le amministrazioni comunali, oltre che di Carfizzi, delle limitrofe San Nicola dell’Alto e Pallagorio. Alle 9.30 raduno nella piazza Tassone del comune carfizzoto e corteo verso la Montagnella dove alle 11 prenderà avvio la cerimonia di ricordo del 1° Maggio – Festa dei lavoratori con i saluti di rito del sindaco Carmine Maio e di altre autorità civili e sindacali. Interverranno Raffaele Falbo e Michele Gravano rispettivamente Segretario Cgil di Crotone e Calabria e Vito Giudicepietro Coordinatore del Patronato Ina – Cgil di Singen in Germania.

È prevista la presenza dei parlamentari calabresi Dori Lo Moro e Nicodemo Oliverio, il consigliere regionale Ciccio Sulla e Cesare Marini sindaco di San Demetrio Corone altro centro arberesch. La giornata sarà allietata dal cantastorie Francesco Prestia e dalla Banda musicale di Carfizzi diretta da Peppe Abate. Infine i partecipanti si porteranno nella vicina Melissa per deporre una corona di fiori al Fondo Fragalà triste luogo che ricorda l’occupazione delle terre e la morte di tre contadini.

Lascia un commento