Massimiliano Latorre, un’eroe!

Così il The new sunday express racconta l’atto di eroismo di cui il marò tarantino è stato protagonista sabato 21 aprile all’esterno del carcere di Trivandum mentre si recava a un colloquio con i familiari.

Nella ressa creatasi per riprendere i due marò, un fotoreporter è finito per terra proprio mentre un’automobile, alle sue spalle, stava facendo retromarcia. Latorre ha intuito il pericolo e si è lanciato verso la vettura, bloccandola con le mani.

Lascia un commento