Caos a Genova ultrà lanciano fumogeni gara riprende dopo 40 minuti

Genoa-Siena è ricominciata, dopo 40′ di sospensione per il lancio di fumogeni in campo e la contestazione dei tifosi rossoblù. La partita era stata bloccata al 9′ del secondo tempo, con la squadra di casa che perdeva 0-4.

Genoa e Siena sono tornate in campo ma gli ultrà rossoblù, protagonisti della contestazione che ha portato allo stop dell’incontro per 45 minuti, non stanno vedendo la partita. Si sono abbracciati ed hanno voltato le spalle al campo di gioco.

Lascia un commento