Rogo doloso nella notte a Trieste

Un incendio doloso è stato appiccato la notte scorsa in un condominio a Trieste provocando numerosi danni e l’intossicazione da fumo di due donne che abitano nello stabile. Secondo la ricostruzione della Polizia, ignoti hanno dato fuoco ad alcune masserizie depositate su un pianerottolo al terzo piano di uno stabile di via Valmaura, facendo sviluppare l’incendio che ha distrutto arredi e si è propagato anche a due porte d’ingresso di altrettanti alloggi. L’incendio è stato spento dai Vigili del fuoco che hanno anche messo in sicurezza i locali. Indagini sono in corso. Fonte Ansa Fvg

Lascia un commento