Mareggiate imperversano sulla Sicilia

Il forte vento di maestrale, con raffiche anche di 50-60 chilometri orari, e il mare forza 5-6 rendono impossibili i collegamenti marittimi con le isole minori della Sicilia. Stesso scenario da Ustica a Lipari. Fermi, infatti, i traghetti e gli aliscafi tra Palermo e Ustica, tra Porto Empedocle, Lampedusa e Linosa e tra Trapani e Pantelleria.

Irraggiungibili anche le isole Eolie. Il maltempo che ieri ha iniziato con decisione a sferzare nuovamente la Sicilia, oggi replica con effetti piu’ pesanti. Una nuova ondata di piogge, vento e mareggiate che dovrebbe proseguire almeno fino a domani.

Lascia un commento