Catania, gioco d’azzardo in villa

Quattro persone sono state denunciate a Catania per concorso in gioco d’azzardo da agenti della squadra mobile, che hanno fatto irruzione in una villa di San Gregorio dove era stata allestita una sala da gioco con 11 di slot machines e 13 video poker. La villa era protetta da un sistema di video sorveglianza per consentire l’accesso esclusivamente a giocatori conosciuti dai gestori.

I denunciati sono il locatario della villa, T.s. di 50 anni,  e tre gestori della sala giochi: C.m., di 25, N.m., di 27, e una romena di 27, S.g. Gli agenti hanno sequestrato la villa e le apparecchiature da gioco illegale, materiale informatico e 3.275 euro, ritenuto l’incasso giornaliero della sala giochi.

Lascia un commento