La Cina mette in discussione monopolio banche

Il premier cinese, Wen Jiabao attacca il monopolio delle grandi banche di Stato. “Fanno soldi troppo facilmente” dice il premier alla China National Radio.

“Francamente – spiega Wen – le nostre banche fanno profitti con troppa facilità. Il motivo? Perché un piccolo numero di grandi banche occupano una posizione di monopolio, per cui ci si può rivolgere solo a loro per i prestiti e il capitale”. Il commento di Wen arriva in una fase di forte rallentamento dell’economia cinese.

Lascia un commento