Caserta, protestano i lavoratori dell’Acms per incertezza sul futuro

I lavoratori dell’Acms hanno rimosso il presidio effettuato davanti alla sede della provincia di Caserta in corso Trieste. Anche i due dipendenti saliti sul tetto del palazzo ubicato di fronte sono scesi sospendendo la protesta sebbene dai vertici tenutisi in Regione non sia giunta alcuna novità sul futuro dell’azienda.

Oggi all’assessorato regionale ai Trasporti si terrà una riunione per verificare se è possibile pagare ai lavoratori le spettanze relative al mese di marzo. E in mattinata i dipendenti scenderanno di nuovo in strada per un corteo che partirà dalla piazza antistante la stazione ferroviaria.

9 su 10 da parte di 34 recensori Caserta, protestano i lavoratori dell’Acms per incertezza sul futuro Caserta, protestano i lavoratori dell’Acms per incertezza sul futuro ultima modifica: 2012-04-03T06:21:01+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento