Si avvicina la liberazione di Paolo Bosusco

Il governo dello Stato indiano di Orissa sta studiando il complesso delle richieste avanzate dai ribelli maoisti per rimettere in libertà Paolo Bosusco, ”fra cui la liberazione di un gruppo di militanti attualmente in carcere”.

Lo scrive l’agenzia di stampa indiana Pti. Paolo Bosusco, piemontese, è stato sequestrato dai maoisti nella giungla dell’Orissa lo scorso 14 marzo assieme al compagno di viaggio Claudio Colangelo. Quest’ultimo è stato rilasciato nei giorni scorsi.

Lascia un commento