Con la Sfa Udine un viaggio tra le antiche pietre friulane

Martedì 3 aprile , in Torre, a Udine, alle 18, la Società Friulana di Archeologia organizza un incontro con Alessandra Gargiulo, “Presenze lapidee romane nella provincia di Udine tra reimpiego e gusto antiquario”.

In occasione della festa della “Piccola patria del Friuli”, la Società Friulana di Archeologia propone una conferenza legata al territorio e ad Aquileia. è proprio da lì che proviene la gran parte dei reperti lapidei riutilizzati nelle varie località della provincia di Udine come materiale da costruzione o oggetto di prestigio.

Seguendo il percorso che materiali lapidei romani di vario genere fecero nel corso del tempo, oggi è possibile “riscoprire” reperti di notevole importanza, spesso conservati in località poco note e conoscere le loro storie anche attraverso le testimonianze di studiosi che prima di noi li hanno ammirati e disegnati.

Lascia un commento