Petrignano di Assisi, ripescato un cadavere

Il cadavere di un uomo è stato recuperato mercoledì pomeriggio dai vigili del fuoco nel fiume Chiascio, nei pressi di Petrignano di Assisi. Il corpo non presenta segni di violenza.

Si tratta, secondo le prime informazioni dei carabinieri, di un uomo dall’apparente età di 35-40 anni. Non sono stati trovati i documenti di identità. Da alcuni elementi, gli investigatori ipotizzano che si tratti di uno straniero. Un primo esame svolto dal medico legale, ha permesso di escludere l’ipotesi dell’omicidio. Il corpo era nell’acqua da un paio di giorni.

Lascia un commento