Con Venchiaredo il progetto Uomini e Storie del FriuliVg a Sacile

Questo venerdì, 30 marzo, alle 18, a Sacile (Pn), a Palazzo Ragazzoni, nella sala del Ballatoio, sarà presentato alla stampa e al pubblico il progetto editoriale Uomini e Storie del Friuli Venezia Giulia – Edizioni Lavieri. www.lavieri.it

Con l’editore e la redazione interverranno gli autori Paolo Cossi, Marco Pugliese, Eugenio Belgrado, Christian Canderan. Introduce e modera Vincenzo Bottecchia. Durante la presentazione sarà proiettata una video anteprima a cura della Sunfilms.

Rileggere il territorio, osservarlo con uno sguardo giovane ed attuale, raccontare fatti passati alla memoria collettiva e relegati a quella dimensione di superficialità quale la lontananza nel tempo definisce le cose. Questi sono gli obiettivi di Uomini e Storie del Friuli Venezia Giulia, una collana di storia a fumetti che racconta fatti e uomini che hanno segnato il Friuli Venezia Giulia. Ogni uscita fornirà un libro a fumetti, una graphic novel inedita ed un Dvd dedicato a un evento o a un personaggio storico friulano con interviste, contenuti speciali, backstage sulla realizzazione del fumetto e/o intervista all’autore.

L’azienda Venchiaredo (www.venchiaredo.com), che è sponsor dell’evento, è da sempre orientata a rappresentare attraverso la qualità indiscussa dei suoi prodotti il meglio delle caratteristiche ambientali e umane del territorio in cui opera, si trova a suo agio nell’accompagnarsi a questo percorso, che racconta le vicende tragiche più recenti delle nostre terre in maniera innovativa.

Per la Venchiaredo Spa “riaffermare l’appartenenza a questi luoghi attraverso queste modalità, significhi avvicinarsi di più allo spirito, alla cultura, all’umanità di chi ci abita”.

“Queste solide radici ci consentono, anche in mezzo ad una crisi devastante come quella che stiamo attraversando, di guardare al futuro con fiducia”.

L’Azienda Venchiaredo è un azienda leader nel mercato delle private label specializzata nella produzione di formaggi freschi quali lo stracchino e la mozzarella sin dal 1968 con sede a Ramuscello di Sesto al Reghena in Provincia di Pordenone, Italia.

Lascia un commento