Villastellone, incendio in fabbrica 5 intossicati

Sono cinque gli operai rimasti feriti nello scoppio e successivo incendio divampato presso l’azienda Lafumet, che opera nel settore dell’ecologia, alle porte di Torino. Lo scoppio, spiegano i carabinieri di Chieri, intervenuti sul posto, si è verificato nell’aerea di stoccaggio dei liquami della ditta. Quattro degli operai sono stati trasportati in codice rosso al Cto. L’incendio domato è stato domato dai vigili del fuoco, sul posto sono in arrivo anche i tecnici dell’Arpa di Torino.

La.Fu.Met. srl, situata nella periferia industriale di Villastellone, a pochi minuti da Torino, era già stata teatro di un grande incendio nel luglio del 2003. Le fiamme si svilupparono alla sera e i vigili del fuoco furono lavorarono tutta la notte per domarle. In quell’occasione, non ci furono feriti. La ditta tratta anche rifiuti pericolosi.

Lascia un commento