Bar Refaeli può dormire sonni tranquilli

Con le sue curve la modella israeliana potrà ancora sorridere dai manifesti pubblicitari in patria. Potrebbe andare peggio, invece, alle sue colleghe ultramagre. Israele, primo Paese al mondo, ha infatti messo al bando le modelle sottopeso.

Niente più pubblicità per donne e uomini con indice di massa corporea inferiore a 18,5, limite al di sotto del quale l’Oms parla di denutrizione. La legge punta a combattere i disordini alimentari.

Lascia un commento