No Tav, compleanno in ospedale per Luca Abbà

Il leader No Tav caduto dal traliccio dove era salito per protestare contro l’allargamento del cantiere di Chiomonte (To), ha festeggiato il suo 37esimo compleanno al Cto, dove è ricoverato dal 27 febbraio.

Con lui c’erano i genitori, parenti e amici. Luca Abbà si è informato con i medici sulla previsione di degenza e sullo stato del suo braccio destro. Il paziente è ancora sottoposto a terapia intensiva, in attesa di essere trasferito presso l’unità al reparto Grande Ustionati.

Lascia un commento