Bari, solidarietà del presidente Schittulli ai marò pugliesi

Il presidente della Provincia di Bari, Francesco Schittulli, esprime vicinanza e  solidarietà nei confronti delle famiglie dei due marò pugliesi, Massimiliano Latorre e Salvatore Girone, detenuti nel carcere indiano di Trivandrum.

“Credo che sia necessario – sostiene Schittulli – che tutte le Istituzioni si mobilitino per l’immediato rilascio e rimpatrio dei due giovani marò, figli della Terra di Puglia, coinvolti in questa triste vicenda, dai complessi risvolti diplomatici. Pugliesi  impegnati quotidianamente – prosegue Schittulli – per la nostra Patria in delicate missioni all’estero e che si ritrovano a subire ingiustamente un atto di dubbia legittimità da parte del governo indiano. Auspico, pertanto, che si giunga a breve, anche a nome dell’UPI Puglia, ad una positiva risoluzione di tale increscioso episodio, nel rispetto del diritto internazionale”.

Lascia un commento