In manette a Dinami il latitante Cocea Nicosur Marius

80

I Carabinieri della Stazione di Dinami, comune del Vibonese, anche se liberi dal servizio, hanno fermato e successivamente tratto in arresto un latitante romeno di 25 anni, Cocea Nicosur Marius, condannato a tre anni per una serie di furti aggravati e reiterati commessi in Romania tra il settembre 2006 ed il maggio 2007.

Tre carabinieri, incuriositi dal forestiero da poco arrivato a Dinami, hanno ritenuto opportuno procedere a un controllo all’intento di un bar, mentre l’uomo sorseggiava un caffé. Il nervosismo e lo stato di evidente agitazione del Cocea hanno subito destato sospetto e rafforzato l’interesse dei militari che, dopo ulteriori controlli, hanno avuto la conferma di trovarsi davanti a un latitante.

Plauso ai Carabinieri anche dalle forze dell’ordine romene che da 5 anni stavano indagando sul conto dell’arrestato il quale, peralto, prima di essere condotto in carcere ha chiesto soltanto di poter almeno finire di gustarsi il caffé.