I treni circolano nel Lazio ma con limitazioni

E’ ripresa la circolazione su tutte le linee ferroviarie regionali Fr del Lazio, anche se con riduzioni mirate del numero dei treni e rallentamenti programmati. E’ quanto si legge in un comunicato di Ferrovie dello Stato italiane (Fsi). Per domani su tutta l’area metropolitana saranno garantiti due treni all’ora. Per le altre tratte, invece, saranno assicurati i collegamenti con un treno ogni ora. Previsti rinforzi di convogli nelle ore di punta. Oggi sono stati assicurati i collegamenti del Leonardo Express fra Roma Termini e l’Aeroporto di Fiumicino, si legge ancora nella nota di Fs. Garantito anche il traffico ferroviario sulle linee FR1 Orte-Roma-Fiumicino Aeroporto); FR2 Roma-Tivoli -Pescara; FR4 Abano-Frascati-Velletri; FR6 Roma-Frosinone-Cassino; FR7 Roma-Formia e FR8 Roma-Nettuno. Sulla linea FR3 Roma-Viterbo, invece, la circolazione ferroviaria è stata limitata a Cesano, con proseguimento del viaggio fino a Viterbo a bordo di autobus sostitutivi. I treni della FR5 Roma-Civitavecchia sono partiti e arrivati da Roma Ostiense invece che da Roma Termini. Permangono alcune criticità per le linee Terni-Rieti-L’Aquila e Orte-Viterbo, dove il servizio è effettuato con autobus sostitutivi. E’ ancora sospesa, per neve, la linea Roccasecca-Avezzano. Per informazioni consultare i siti web trenitalia.com oppure fsnews.it e il Numero Verde 800 89 20 21, oltre all’account Twitter @fsnews_it.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin