In Calabria preoccupano le truffe

In provincia di Reggio Calabria i reati di mafia sono aumentati del 21%, in una terra dove l’indice di densità criminale è stato stimato al 27% della popolazione.

Nel distretto giudiziario di Catanzaro l’allarme è per i reati di truffa ai fondi statali ed europei. Sono questi gli elementi emersi nel corso delle due cerimonie per l’inaugurazione dell’anno giudiziario svoltesi stamane nelle sedi della Corte d’appello di Reggio e Catanzaro.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin