Gruppo di giovani massacra a Genova una colombiana

82

Assurdità allo stato puro nel capoluogo ligure. Prima l’hanno colpita con una pallonata al volto. Poi, di fronte alle sue proteste, l’hanno massacrata fratturandole tibia e perone a calci. Lo sconcertante episodio di violenza si è consumato la notte scorsa in piazza Caricamento, nel centro storico di Genova.

La vittima è una giovane colombiana di 24 anni che si trova ora ricoverata all’ospedale Galliera con 30 giorni di prognosi. Secondo quanto ricostruito dalla polizia, la ragazza stava transitando quando è stata colpita al volto da una pallonata partita da un gruppo di ragazzi, molto probabilmente stranieri, che giocavano nella piazza. La donna si è lamentata e ha protestato. Ma invece di ricevere scuse è stata picchiata selvaggiamente.