Furto nella chiesa Sacra Famiglia a Vibo Valentia

Recrudescenza criminale senza ritegno in Calabria. Ignoti dopo aver infranto una vetrata della Chiesa “Sacra Famiglia” a Vibo Valentia, si sono introdotti all’interno del luogo sacro ed hanno asportato due candelabri d’oro che si trovavano esposti sull’altare.

Ad accorgersi del furto è stato il parroco, don Sabatino, il quale ha denunciato il fatto alla Polizia di Stato di Vibo Valentia che è intervenuta con una volante diretta dal commissario capo Aniello Ingenito per le indagini.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin