Albero di Natale killer muore Nerino Bellodi a Santa Bianca di Bondeno

124

Un uomo di 71 anni ha perso la vita nella sua abitazione a causa delle esalazioni nocive respirate nell’incendio provocato da un corto circuito nell’impianto elettrico dell’albero di Natale.

La scoperta l’ha fatta una figlia poco prima di mezzogiorno, quando, preoccupata perché il padre non rispondeva al telefono, è andata a vedere di persona, trovandolo privo di vita davanti alla porta di una stanza. La morte risalirebbe a sabato. Nerino Bellodi solo all’ultimo si è accorto dall’incendio, ha tentato di uscire dalla stanza ormai satura di fumo e ha perso i sensi.