A Strongoli Giovanni Leone accoltella un uomo e poi si consegna

In un bar del Crotonese ha accoltellato un uomo durante una lite per futili motivi, poi è fuggito. Ma poche ore dopo, mentre era già ricercato dalla squadra mobile e dai carabinieri di Crotone, ha deciso di costituirsi. A Giovanni Leone, di 43 anni, è stato così notificato un provvedimento di fermo per tentato omicidio emesso dalla Procura della Repubblica..

La vittima, F.L., di 30 anni, è in prognosi riservata per una ferita al torace ma non sarebbe in pericolo di vita.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin