I pescherecci Asia ed Aurora scortati a Misurata

Due pescherecci italiani, “Asia” e “Astra”, secondo le prime informazioni in possesso del comando generale delle Capitanerie di porto, sono stati “sequestrati” dalle autorità libiche mentre erano intenti nelle attività di pesca.

I due motopesca sono uno di Mazara del Vallo e l’altro di Siracusa. In questo momento i due pescherecci sono scortati dalle autorità libiche verso il porto di Misurata e si sono interrotte le comunicazioni radio. Non è dato sapere nemmeno il numero dei marinai a bordo.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin