Berlusconi in un video messaggio conferma il suo impegno in politica

Il Premier dimissionario “rivendica con orgoglio quanto siamo riusciti a fare in questi tre anni e mezzo segnati da una crisi internazionale senza precedenti nella storia”. Lo ha scritto prima in una lettera inviata oggi al segretario nazionale della Destra, Francesco Storace, lo ha poi ribadito in serata in un video messaggio.

“Siamo andati avanti nella consapevolezza che la maggioranza voluta dagli italiani avesse il diritto e soprattutto il dovere di governare, ma alla fine in Parlamento ha prevalso la logica dei piccoli ricatti e del trasformismo che è il vizio più antico della politica italiana”, ha aggiunto il Cavaliere.

“La fronda della componente finiana – ha rincarato la dose Berlusconi – è stato il peccato originale che ha minato il percorso di una legislatura che avrebbe dovuto essere costituente e che si è invece incagliata nelle secche di una politica che non ci appartiene”.

“Le mie dimissioni sono state un atto di generosità”. “Non sono stai mai sfiduciato”. E’ quanto ha rivendicato in video l’ex Premier che ha ribadito il suo impegno politico per il bene del Paese: “Non lascio ma raddoppio”.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin