Paura nella Serre tentano rapina a Fabrizia

Criminalità scatenata in Calabria. Presa ancora di volta di mira una gioielleria, questa volta a Fabrizia nel circondario di Serra San Bruno dove due personea volto scoperto, hanno tentato il colpo.

Il rapinatore armato di pistola è entrato nell’esercizio commerciale, sito nella centralissima via Veneto, dove ha trovato il solo titolare. Una volta dentro, la porta si è chiusa automaticamente dietro di lui. In preda all’isteria, sentendosi in trappola, l’uomo ha provveduto a spingere il pulsante di apertura della porta.

In quel momento il proprietario della gioielleria ne ha approfittato per fuggire. Una volta fuori è stato rincorso dal rapinatore, il quale, per intimorirlo, ha sparato un colpo di pistola in aria, che però non ha sortito alcun effetto. A quel punto il rapinatore ha raggiunto il suo complice, che lo attendeva in macchina, con la quale si sono dileguati senza portare via niente. Sull’accaduto stanno indagando i carabinieri della Compagnia di Serra San Bruno.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin