Questo weekend riapre Metrò Club Lugano

305

Venerdì 7 ottobre HARD ROCK I VAINS OF JENNA sono una band Sleaze Rock / Hair Metal nata nel gennaio del 2005 a Falkenberg (Svezia). Nel 2006 la band ha pubblicato il suo disco d’esordio, Lit Up/Let Down, sotto Filthy Note, l’etichetta di Bam Margera della nota serie di MTV Jackass. Si trasferiscono quasi subito a Los Angeles dove hanno immediatamente fatto breccia nel cuore dei fan del rock’n’roll più punk e stradaiolo. Successivamente aprono il tour dei Poison, di Wednesday 13, di Michael Monroe e di molti altri raggiungendo l’impressionante numero di più di 500 concerti in poco più di quattro anni. Nel 2008 e 2009 il gruppo gira l’Europa suonando in nazioni come Regno Unito, Italia, Scozia, Danimarca e Svezia, per poi tornare negli States a registrare l’album successivo, “The Art Of Telling Lies”, che esce nel settembre del 2009. Il 2010 ha visto l’ingresso in formazione del vocalist americano Jesse Forte che, portando in dote influenze più blues ha donato alla band un appeal radiofonico che ad oggi li sta premiando alla grande aprendo loro le porte anche del successo mainstream. La cover di “fuck you” di Cee-lo, tratta dal loro album di cover, ha ottenuto un enorme successo radiofonico, e in tempi più recenti anche Metal Hammer Italia si è occupato di loro all’interno dello splendido speciale sul rock scandinavo del numero di Aprile ’11, mese in cui è uscito il loro ultimo disco chiamato “Revers Tripped”. Non perdetevi la presentazione al Metrò Club!

I DEADLY DIVE sono un quartetto Hard Rock ticinese nato nell’estate del 2009. Nel 2010 registrano un Promo CD e suonano in diversi concerti in Ticino e nord-Italia, compresa la finale di Palco ai Giovani in Piazza Manzoni a Lugano. Nel febbraio del 2011 firmano con l’etichetta italiana Jetglow Records per poi registrare il loro primo full-length durante l’estate. Per tutti i fan di Airbourne, Britny Fox, Van Halen e Zakk Wylde: da non mancare!

Il concerto verrà aperto dall’Hard Rock band Italiana POLLUTION, nata nel 2003. Fino ad ora hanno registrato due demo autoprodotti (2003 e 2005) ed un EP chiamato “Pollution” (2008). Il loro ultimo lavoro (2010) si intitola “Strange Attractors” presentato al “Rest in Sleaze” festival di Stoccolma con i Crashdiet e seguito da una serie di importanti concerti (Reckless love, dark decadence tour con Hardcore Superstar, 69 Eyes, Crashdiet) tra cui l’ ultimo di spalla sempre agli Hardcore Superstar il 29 agosto scorso di fronte a 6000 persone.

 Apertura: 21:00 / Ingresso: CHF 5.-

Domenica 9 ottobre JAZZ

TRIO OF OZ vede la straordinaria partecipazione di OMAR HAKIM, leggendario batterista di Madonna, Weather Report, Sting, Miles Davis e David Bowie, e la pianista RACHEL Z, collaboratrice di Wayne Shorter, Steps Ahead, e Peter Gabriel.

Lo spettacolo presenta il virtuosismo ed il gusto di questi straordinari musicisti alle prese con originali arrangiamenti jazz di standard e di hit del pop e del rock degli ultimi 30 anni, tratti in parte dal nuovissimo album “The Trio of OZ”.

http://omarhakim.virb.com/the-trio-of-oz

Apertura: 21:00 / Ingresso: CHF 10.-

Prossimi appuntamenti:

Venerdì 14 ottobre: Club Cult con proiezione di un film.

Entrata su iscrizione a [email protected] / Inizio ore 21:00

Sabato 15 Ottobre serata reggae-funky con : ABC (Against Babylon Corporation) + LOLOWAI

Gli ABC nascono nell’estate del 2005 in una cantina di Melide, con 5 membri che dopo poco tempo si ritrovano ad essere in 11. Iniziano a suonare in numerosi concerti nella loro zona e oltre, cercando sempre di lanciarsi su generi differenti pur mantenendo la loro originale impronta di Blues, Funky e Reggae, quindi decidono di aprire le porte anche a ritmi africani, latino-americani, balcanici, caraibici ed europei. Nel 2009 esce il loro primo lavoro in studio intitolato “Jungle”, mentre un secondo dovrebbe uscire prossimamente. Dopo alcuni cambi di line-up i membri rimangono in 9: Cedric, Neda, Matt, Leandro, Kolja, Oscar, Gary, Emilio e Sara. Il concerto verrà aperto dai LOLOWAI gruppo di musica Ska luganese nato nel 2007. Il nome del gruppo proviene da un paese di nome Lolowai, situato nelle isole Vanuatu, nell’oceano pacifico. Questo luogo dimenticato da tutti è spesso citato nelle canzoni come luogo di pace e serenità. Dopo la prima partecipazione a Palco ai Giovani nel 2010 i Lolowai hanno avuto occasione di suonare regolarmente a concerti anche importanti e creare così un gruppo di sostenitori sempre crescente e una sempre più grande confidenza con il palco. Nell’edizione di Palco ai giovani 2011 i Lolowai conquistano il secondo premio.

Apertura: 21:00 / Ingresso: CHF 5.-

Venerdì 21 ottobre: Dance Your Night, Hip Hop Dance Sessions.

20.00  Apertura porte

20.30   Waacking con Suzy Brito

21.15   R&B con Laura Catteruccia

22.15   House con Marco Martini

23.00   Ragga con Dee

23.45   Break Dance Free Style

Guests Raw Diamons Crew alle 22.00 ca.

Select  DJ ALA

 Workshop gratuito/ Iscrizioni a [email protected]

Sabato 22 ottobre serata metal: DEMONS NIGHT 5: HEAVY DEMONS + KUPID’S KURSE + ANY FACE

A distanza d’anni dall’ultima edizione torna la Demons Night con ospiti chiaramente appartenenti al genere metal!

Gli HEAVY DEMONS, band fondata nel 2001 che registra la prima demo “Light Of Darkness” nel 2002, conteneva quattro tracce che riflettevano lo stile iniziale della band, ovvero le influenze dei gruppi Horror Metal degli anni ’80. Durante i due anni successivi la band fa diversi concerti in Svizzera, Italia e Ungheria assieme a Casketgarden, Baskiria e Aggregator. Col passare del tempo il gruppo evolve migliorando le proprie sonorità andando sempre più verso lo stile Thrash e Death Metal. Nella primavera del 2004 la band registra un EP intitolato “Empty Inside” che li porta a suonare in giro per la Svizzera assieme a band come Death SS, Necrophobic, Daemonia, Cataract, Kruger, Belphegor, Abgrund, Paul Di Anno e altri gruppi locali. Nel 2007 dopo un cambio di line-up torna a farsi sentire con dei concerti, compreso uno con gli Impaler. Lo spirito della band diventa più forte che mai e nell’estate del 2009 gli Heavy Demons entrano nello Stairway Studio per le incisioni dei 10 brani, dopodiché continuano l’attività live e supportano i Destruction, leggende del Thrash Metal, nella loro data svizzera nel tour del 2009. Il primo full-length intitolato “Tenebra” contiene 9 tracce e una cover della Horror Metal band italiana Death SS e viene rilasciato il 24 giugno 2010. La Demons Night 5 vedrà la band festeggiare il proprio 10° anniversario di attività!

I KUPID’S KURSE salgono sul palco per la prima volta nel 2008, ricevendo un feedback molto positivo. Lo stile musicale proposto dalla band miscela elementi del death, black, thrash metal ed dell’hardcore. Parti orchestrali ed elettronica, aggiunti al mix, permettono ai Kupid’s Kurse di esprimere al meglio tutta la potenza delle proprie composizioni. I testi della band trattano storie improntate prevalentemente sul genere horror / sci-fi. Il gruppo ha pubblicato nel 2009 il suo primo mini-CD “A New Beginning” e a seguito di questa pubblicazione ha avuto l’onore di suonare nell’estate del 2010 e del 2011 al Metalcamp in Slovenia, uno dei più prestigiosi festival metal a livello europeo. Attualmente la band sta lavorando al primo album, previsto per il 2012. La serata verrà aperta dagli ANY FACE, Death Metal band italiana nata nel settembre del 2000. Nei tre anni successivi incidono subito una demo (Demo 2001) e un EP intitolato “Hallucination”. La promozione dei due lavori porta la band a suonare su alcuni dei più importanti palchi nazionali (Rainbow e Mazdapalace a Milano, Tempio a Pavia e altri) accompagnando alcune importanti band della scena nazionale ed internazionale (Linea 77, Karnak e altri). Nel 2005 gli ANY FACE entrano nuovamente in studio per registrare il primo album (“Craving Out Of Mist”), che esce nel febbraio 2006 per l’etichetta francese Deadsun Records. Dopo un periodo di assestamento nel novembre 2008, la band entra al Fear Studio di Ravenna per registrare un nuovo promo (“Deaf Songs For A Dead World”), avvalendosi di Alex Guadagnoli (Addiction Crew, ex Electrocution) come produttore. In un brano appare come ospite Mick Montaguti (Days of Fury, ex Electrocution). Nel settembre 2009 la band incide un nuovo promo di tre brani (“Birth Of A Nihilist”, destinato a labels, distributori, stampa e webzines) come anticipazione del nuovo album in uscita nel 2010. Nell’aprile 2010 gli Any Face ritornano al Fear Studio di Ravenna per registrare il loro secondo album “The Cult Of Sickness”. Il nuovo lavoro è composto da 8 brani, di cui una cover degli OLD. Come ospiti vocali appaiono: Domenico Roviello (da “Graveyard of Angels” dei Gory Blister); Mick Montaguti (Electrocution) e Alan Dubin (Gnaw, Khanate ed OLD). La post produzione di “TCOS” è stata fatta presso i “The Strands Studios” di Los Angeles, sotto la supervisione del producer Alex Guadagnoli. In settembre a causa della distanza geografica tra lui ed il resto della band, Yuri abbandona gli ANY FACE. La band trova dopo pochi giorni un nuovo validissimo frontman nella persona di Domenico Roviello (ex Gory Blister), già ospite nella title track del nuovo album. Apertura: 20:00 / Ingresso: CHF 5.-

Giovedì 27 ottobre danza con: Alma Latina

Workshop Salsa e Merengue

Show di intrattenimento

Animazione

Ospiti: Antonio Santandrea (ballerino e coreografo), Ransell Labata (cantante)

Select: DJ Medina Music Free

Workshop gratuito/ Iscrizioni a [email protected]

Venerdì 28ottobre: Club Cult con proiezione di un film.

Entrata su iscrizione a [email protected] / Inizio ore 21:00

Venerdì 4 novembre: Dance Your Night, Hip Hop Dance Sessions

20.00  Apertura porte

20.30   Ragga con Suzy Brito

21.15   Hype con Sonia Latella

22.15   Popping con Andy Santamato

23.00  L.A. Style con Antonio Santandrea

23.45   Break Dance Free Style

Guests: Un1one e Bad Noise Crew alle 22.00 ca.

Select  DJ ALA

Workshop gratuito/ Iscrizioni a [email protected]

Sabato 5 novembre serata hip-hop con: GUÈ PEQUEÑO +  FEDEZ + LABATOIR

GUÈ PEQUENO porta a Lugano dal vivo il suo disco solista “Il Ragazzo D’oro”. Forte del debutto alla posizione numero 5 della classifica ufficiale Fimi e alla numero 1 della classifica album su iTunes, il disco conferma l’attenzione di pubblico e critica che sempre più sta riscuotendo uno dei rapper più noti d’Italia. Nel live-set, brani dell’ultimo album con incursioni dal mondo dei mixtape Fastlife 1 e 2 (fastlife 3 di prossima pubblicazione) e i suoi featuring più famosi. Con lui DJ HARSH, punto di riferimento per il mondo del rap italiano e uno dei dj più presenti dietro le consolle e la promessa FEDEZ, uno dei giovani rapper più cliccati del momento. Durante la serata si esibiranno anche i Locarnesi LABATOIR, gruppo che si distingue per la presenza di tre lingue all’interno delle proprie canzoni (italiano, francese, inglese), per la ricerca di un rap melodico a livello di produzioni e per il carattere riflessivo dei testi.

 Apertura: 21:00 / Ingresso: CHF 10.-

Info:

Dicastero Giovani ed Eventi | Via Trevano 55 – Lugano | 058 866 74 40 – 058 866 48 00 | [email protected] | www.agendalugano.ch

Prevendita:

Dicastero Giovani ed Eventi

lun-ven 8:00-12:00 13:30-17:30

Il Foce, Via Foce 1, Lugano

lun-ven 8:00-19:00 sab 10:00-19:00

Lugano Card sconto del 20%

Metrò Club, Via Brentani 5, Lugano