Limbadi, in manette Salvatore Milidoni per lesioni su due donne

Saverio Milidoni, operaio di 27 anni, è stato arrestato dai Carabinieri di Tropea per lesioni personali. Il giovane per futili motivi, avrebbe aggredito ripetutamente, anche con un coltello, la sorella e la madre della convivente, una studentessa 26enne ed una casalinga 48enne, entrambe residenti a Mandaradoni, una frazione di Limbadi, nel vibonese. Le donne, trasportate al pronto soccorso dell’ospedale di Vibo Valentia, sono risultate da escoriazioni multiple e contusioni multiple post aggressione.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin