Gioia Tauro, alle due di notte data alle fiamme la Bmw del consigliere D’Agostino

Ripiomba nel clima pesante del mese di luglio Gioia Tauro. Non c’è un attimo di tregua per la città del Porto. Dopo gli omicidi di due giovani ad inizio dello scorso mese, l’estate gioiese si chiude con un sinistro avvertimento. L’autovettura del consigliere provinciale Raffaele D’Agostino è stata data alle fiamme, la scorsa notte. L’automezzo, una Bmw, si trovava parcheggiato nei pressi dell’abitazione dell’uomo politico reggino che, nell’assise provinciale, rappresenta la Lista Sud. L’attentato è avvenuto poco dopo le due. Ignoti, dopo aver rotto uno dei finestrini posteriori dell’automobile, hanno versato della benzina nell’abitacolo ed hanno appiccato il fuoco. In passato D’Agostino aveva subito altri due danneggiamenti. Sull’episodio indagano le forze dell’ordine. Tantissimi gli attestati di solidarietà che stanno pervenendo in queste ore appena si è diffusa la notizia. Tanto tantissimo lo sgomento.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin