A Ferragosto non scadiamo nella demagogia politica

Il Consigliere Regionale, Nicoletta Verì, a seguito della convocazione del Consiglio Regionale indetto per il giorno 15  agosto ha emesso la seguente nota: “La convocazione del Consiglio Regionale per il giorno di ferragosto – commenta la Verì – deve essere inteso unicamente come stimolo per la tutela del nostro territorio. L’impegno della politica abruzzese deve essere serio e concreto, bisogna impegnarsi per riuscire a portare investimenti e finanziamenti nella nostra Regione perché non si può rischiare di far rimanere indietro l’Abruzzo.  L’argomento oggetto della seduta riveste un’importanza centrale per lo sviluppo economico, infrastrutturale e sociale dell’Abruzzo. L’aspetto fondamentale  – continua la Verì – deve essere quello di non perdere tempo e scadere nella demagogia politica. Sono convinta che l’assise regionale produrrà, attraverso un confronto responsabile, risultati concreti per la nostra Regione. Non bisogna dare altre motivazioni per farsi attaccare inutilmente dall’opposizione. La nostra Regione è un pezzo fondamentale del mezzogiorno e come tale merita il pieno rispetto e la massima considerazione. Per chi fa politica – conclude la Verì – il 15 agosto deve essere solo un altro giorno per cercare soluzioni appropriate in questo momento di difficoltà che il paese tutto sta attraversando. Noi come Consiglieri Regionali dell’Abruzzo ci dovremmo prodigare per il benessere della nostra Regione”.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin