Tropea, Gaetano Vallone è il nuovo sindaco il Tar caccia Repice

Clamoroso ribaltamento del risultato elettorale a Tropea in Calabria. Il Consiglio di Stato si è pronunciato riguardo alle elezioni comunali del marzo 2010 attestando un ribaltamento del risultato elettorale a favore della lista Uniti per la Rinascita, guidata da Gaetano Vallone. La giunta comunale, capeggiata da Adolfo Repice, deve quindi lasciare palazzo S. Anna già nelle prossime ore. Stamani dal Consiglio di Stato è giunto a palazzo Sant’Anna un fax ormai inatteso contenente la sentenza, che avrebbe ha scatenato uno stato di agitazione. Da subito sono circolate voci su quanto stava succedendo all’interno delle sale di palazzo, dove sono stati convocati urgentemente i membri dell’amministrazione. Repice ha ringraziato tutti i dipendenti del Comune.Domani, dunque, il sindaco Gaetano Vallone e i consiglieri del suo gruppo “Uniti per la Rinascita” si insedieranno.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin