No Tav, protesta silenziosa a Chiomonte

Fiori, in segno di pace, sui cancelli dell’area archeologica di Chiomonte (TO), teatro dei disordini dei giorni scorsi con le forze dell’ordine, e silenzio davanti alle reti del cantiere della Tav: ci sono anche momenti simbolici nel corteo dei No Tav che contestano la ferrovia ad alta velocita’ Torino-Lione. I manifestanti hanno finora accolto l’invito dei leader No Tav a non toccare le reti e a non inveire, neanche a parole, contro le forze dell’ordine.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin