Cariati, testa di capretto per il sindaco Filippo Sero

Ancora una volta la Calabria protagonista della cronaca nera. Una brutta sorpresa per i dipendenti del Comune di Cariati in provincia di Cosenza, che hanno trovato una testa di capretto ed una pera appesi al portone d’ingresso del municipio. Il sindaco dell’amministrazione comunale, Filippo Sero, ha denunciato l’accaduto ai carabinieri che hanno prontamente avviato le indagini.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin