Lucca, alluvionati 2009 in arrivo nuovi contributi

In arrivo nei prossimi giorni il pagamento di nuovi contributi per i cittadini che furono vittime dell’alluvione del Natale 2009, causata dalla rottura degli argini del fiume Serchio. “Ad essere interessati – spiega Stefano Pierini, assessore alla Protezione Civile Comunale – questa volta sono i cittadini che hanno presentato le fatture per i lavori, necessari al ripristino delle abitazioni, ultimati entro il 31 marzo 2011. A breve verrà inviata a tutti gli aventi diritto, una lettera raccomandata dove saranno indicate le modalità e la data di riscossione del contributo spettante. La riscossione del contributo sarà possibile mediante il ritiro di un assegno circolare nominativo  alla tesoreria comunale del Comune di Lucca presso la Cassa di Risparmio di Lucca con sede in piazza San Giusto”. Per coloro che invece hanno già ottenuto l’anticipo del contributo  per effettuare i lavori, è necessario rendicontare gli stessi con le fatture, entro il mese di settembre contrariamente a quanto in origine comunicato. Questo a seguito di specifica disposizione Ministeriale e Regionale ai fini della chiusura della gestione commissariale entro l’anno 2011. Anche in questo caso, comunque sarà comunicato direttamente con lettera raccomandata  agli interessati la data esatta di scadenza della presentazione delle fatture. “E’ necessario riconoscere – sottolinea l’assessore comunale alla Protezione Civile – il grande sforzo attuato dal Governo e dagli altri enti interessati per far giungere questi fondi a destinazione in tempi contenuti. Grande anche l’impegno della nostra Protezione Civile che ha seguito i cittadini durante tutto l’iter per la richieste dei rimborsi”.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin