Messina, la città delle corse dei cavalli 40 arresti

I carabinieri hanno arrestato a Messina 34 persone, ritenute responsabili di associazione mafiosa, traffico di sostanze stupefacenti, usura, estorsione ed organizzazione di corse clandestine di cavalli, maltrattamento di animali. Nell’ambito della stessa operazione, la polizia ha arrestato sei persone per usura, tentata estorsione e traffico e detenzione illecita di sostanze stupefacenti. Il provvedimento è stato emesso dal Gip del Tribunale peloritano, su richiesta della Dda. Gli indagati farebbero parte dei gruppi criminali dei rioni Giostra e Camaro, ed erano collegati con altri clan mafiosi in Campania.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin