Spazio Informazione, in etere con Eleonora Rombolà ed Antonio Scuticchio

Spazio informazione, l’appuntamento a cura della redazione giornalistica di Radio Onda Verde, è un programma condotto da Antonio Scuticchio ed Eleonora Rombolà (in foto) che affrontano tematiche di stretta attualità, partendo dalla cronaca vibonese. Oggi, dalle ore 14:30 alle ore 15:30 (in replica alle ore 19:30 e domani 21 alle ore 06:00) si è parlato di Criminalità ed Impresa: due facce della stessa medaglia? Hanno affrontato un argomento tanto complesso quanto delicato illustri ospiti. Don Pino De Masi, prete coraggio nella Piana di Gioia Tauro, referente regionale di Libera ed a fianco della cooperativa La valle del Marro-Libera Terra che opera ad Oppido Mamertina (RC) su terreni confiscati alla ‘ndrangheta. E’ intervenuto poi Giuseppe Masciari, imprenditore edile vibonese che eroicamente ha denunciato gli estorsori appartenenti alle cosche calabresi, nonchè le collusioni con il mondo della politica. Un’onestà pagata a caro prezzo, dal momento che dal lontano 1987 è stato costretto, nottetempo, ad abbandonare con moglie e figli la sua terra ed i suoi affetti per intraprendere l’odissea di un programma di protezione speciale. Una vita sotto scorta la cui testimonianza emerge dalle pagine del suo libro “Organizzare il coraggio. La nostra vita contro la ‘ndrangheta”. Dulcis in fundo, la mirabile ed incisiva analisi del magistrato Fabio Regolo, della sezione fallimentare e delle esecuzioni immobiliari del Tribunale di Vibo Valentia, segretario di Magistratura Democratica e Presidente dell’associazione “Articolo 3”. Al suo attivo più di 75 fallimenti chiusi in un anno, un’intensa attività di formazione e di sensibilizzazione nei confronti della società calabrese. L’appuntamento con l’informazione vibonese via etere è quindi su Radio Onda Verde, emittente storica, oltre 25 anni di trasmissioni, con Spazio Informazione.
Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin