La Francia di Le Pen pensa ad annettere la Vallonia

La presidente del Fronte nazionale di estrema destra francese, Marine Le Pen – candidata alle presidenziali 2012 – ha esortato la Francia a “tendere la mano” alla Vallonia se “il Belgio dovesse andare in frantumi”, e proposto che davanti a tale eventualità francesi e valloni si pronuncino in un referendum su un’unione tra Francia e Vallonia. “La crisi politica del Belgio si aggrava, non trova soluzione e getta valloni e fiamminghi in una terribile incertezza”, scrive Marine Le Pen.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin