Folignano, la speranza che Jason sia ancora vivo

E’ giallo a Folignano. “Non perdiamo la speranza che il bambino sia vivo”. Lo ha detto il comandante provinciale dei carabinieri di Ascoli Alessandro Patrizio, che coordina le ricerche su Jason il bimbo di due mesi e mezzo, scomparso da 20 giorni, che la mamma dice di aver seppellito, dopo che il neonato era morto a seguito di una caduta accidentale. I genitori, che non vengono ritenuti convincenti, potrebbero aver dato il bimbo a qualcuno, nel timore che i Servizi sociali lo togliessero loro, come avvenuto per gli altri.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin