Vibo Valentia, Bruni all’attacco di un De Nisi incapace ed inadeguato

Gaetano Ottavio Bruni (in foto a destra) sfiducia “ufficialmente” il suo ex “delfino” Francesco De Nisi (nella foto a sinistra). “Se ci sono responsabilità nello sfascio della Provincia sono da ricercare nelle Sue ormai acclarate incapacità e nella Sua inadeguatezza”. Va subito giù duro, insomma Bruni all’indirizzo di De Nisi e, in questo senso, gli ricorda: “Lei è stato uno dei maggiori “protagonisti” avendo sempre per nove lunghi anni ricoperto il ruolo di consigliere provinciale di maggioranza e non avendo mai espresso un voto contrario o critiche”. Gli ricorda, quindi, che gli atti della Giunta Bruni l’attuale presidente li ha sempre votati e anzi incalza: “Potrei tranquillamente affermare che in nove anni di amministrazione non ho mai avuto il piacere, che io ricordi, di sentire un Suo intervento o una sua proposta”. L’esponente di Autonomia e diritti è impietoso nel suo atto d’accusa. “Nella sua attuale gestione si trovano ad operare ben 6 consiglieri, tre assessori provinciali e l’intero apparato burocratico, tutti provenienti – sottolinea – dalla passata gestione”. E’ arrivata l’ora del confronto per Bruni che, concludendo, invita De Nisi a “voler organizzare questo inderogabile confronto pubblico, dichiarando sin da subito la mia totale disponibilità a parteciparvi nel giorno, nell’ora e nel posto che Lei vorrà gentilmente comunicare”.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin