Anacapri, segregava in casa una intera famiglia

Da tempo chiudeva in casa l’anziano marito, 81 anni con gravi problemi di salute e lo sottoponeva a maltrattamenti. Chiusa in un’altra stanza c’era anche una bimba di 6 anni, avuta da una relazione extraconiugale. Lo hanno scoperto i carabinieri ad Anacapri facendo irruzione nell’appartamento. I militari hanno atteso il ritorno della donna, che e’ di origine tunisina, e l’hanno poi arrestata per sequestro di persona, abbandono di minori e persone incapaci e maltrattamenti in famiglia.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin