Ancona, il sindaco Gramillano si è dimesso tecnicamente nuova maggioranza cercasi

La notizia era già trapelata qualche ora fa, adesso invece la conferma delle dimissioni del primo cittadino di Ancona Fiorello Gramillano che ha messo lo stop ad una turbolenta fase amministrativa della città. Si tratta come avrete intuito di dimissioni pilotate o tecniche per consentirgli di presentarsi al consiglio comunale di martedi’ con una nuova maggioranza (allargata a Sel, Udc e Api) e un nuovo documento programmatico. Il sindaco parla di un gesto di trasparenza: il nuovo documento politico e’ stato redatto ‘insieme ai rappresentanti della maggioranza in fase di costituzione’. Per questa sera e’ previsto un vertice.

Luca D’InnocenzoLa Scansione.net

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin