Blitz antidroga nell’agrigentino 35 arresti

I carabinieri hanno eseguito 35 ordinanze di custodia cautelare. Il provvedimento è stato notificato a dieci persone già detenute, mentre per altrettanti indagati è’ stato disposto l’obbligo di dimora e di firma; alcuni, infine, sono stati sottoposti ai domiciliari. Fra gli arrestati anche tre extracomunitari. La banda, che operava tra Agrigento e Porto Empedocle, si sarebbe rifornita di hashish e cocaina sul mercato palermitano.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin