Gatteo a Mare, Antonio Torella il Babbo più Bello d’Italia

E’ un infermiere ventisettenne di Bologna, Antonio Torella, il ‘Babbo piu’ Bello d’Italia 2011′. A incoronarlo, la 17/a edizione del concorso omonimo, che ha visto battagliare, ieri sera a Gatteo a Mare, 15 pretendenti in arrivo da tutta Italia. Torella – occhi marroni, capelli castani e un fisico possente – si e’ imposto sulla concorrenza grazie anche all’interpretazione di un brano di Gianni Morandi, ‘la Fisarmonica’. Sposato da sette anni e padre di un bimbo di 6 mesi, l’infermiere bolognese si definisce un papa’ premuroso e molto legato alla sua famiglia.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin