Reggio Emilia, la Provincia piange Gloria Panizzi

La Provincia di Reggio Emilia piange la scomparsa di Gloria Panizzi, consigliere provinciale del Pd dal 2004 al 2009. Nata a Gualtieri il 22 aprile 1944, Gloria Panizzi insegnava materie letterarie al Russell di Guastalla e, prima di sedere sui banchi del Consiglio provinciale, era stata assessore alle Politiche scolastiche del Comune di Gualtieri. Vedova da pochi anni, lascia una figlia: i suoi funerali si svolgeranno venerdì alle 11, con partenza dall’ospedale di Guastalla per il cimitero di Gualtieri. “Gloria era una persona davvero meravigliosa di cui ricordo innanzitutto la grande cultura, la passione per l’insegnamento e la politica, ed i modi gentili – commenta la presidente della Provincia Sonia Masini, esprimendo alla figlia il cordoglio della Provincia di Reggio Emilia – Era donna di grande apertura mentale e questo le ha permesso di dare un contributo prezioso alle istituzioni che hanno avuto la fortuna di avvalersi del suo impegno, al Partito democratico ed al movimento delle donne, a favore del quale, sino all’ultimo, si è spesa con encomiabile dedizione”. Anche i presidenti Gianluca Chierici e Paolo Croci, a nome del Consiglio provinciale e del Gruppo consiliare del Pd, hanno espresso il proprio dolore per la scomparsa di Gloria Panizzi, ricordandone “il qualificato e proficuo lavoro svolto dal 2004 al 2009 a favore della comunità reggiana”.

Fabio Macchi

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin