Roma, la Capitale alle prese con un bilancio da 9,4 miliardi

I consiglieri capitolini sono chiamati a discutere il bilancio che arriva in aula Giulio Cesare. Si tratta del bilancio di previsione 2011 dal valore di circa 9,4 miliardi di euro. Nel dettaglio, la spesa corrente ammonta a 4.48 miliardi e gli investimenti a 4.893 mln divisa tra fondi privati (3.170) e pubblici (1.723). Al bilancio è affiancata una manovra da 388,5 milioni di euro che si ricava da 291,31 milioni di gestione delle entrate e 97,26 milioni in meno di spese.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin