Corigliano, il 72enne Cosmo Caputo molesta una donna di 63 anni

Non c’è davvero età per essere molesti. Accade in Calabria che un anziano di 72 anni ha perseguitato per mesi un’anziana di 63 anni, fino ad arrivare a fermarla sotto casa e schiaffeggiarla. Per questo motivo Cosmo Caputo, residente a Corigliano, in provincia di Cosenza, è stato arrestato, e posto ai domiciliari, dai carabinieri per stalking in esecuzione di un provvedimento restrittivo. L’uomo è accusato di aver violato numerose volte il divieto che gli era stato imposto di avvicinarsi ai luoghi frequentati dalla donna. Il 9 giugno scorso, secondo l’accusa, Caputo oltre a seguirla fino sotto la sua abitazione l’ha minacciata e schiaffeggiata.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin