Lampedusa, l’isola chiede aiuto anche al Cielo!

Lampedusa scoppia. Indicibile il disappunto degli isolani “violentati” da tutti questi invasori di colore che arrivano dall’Africa. Indubbiamente la solidarietà è un valore imprescindibile, ma quando è troppo è troppo! “‘I prossimi giorni saranno cruciali per Lampedusa e Linosa. Attendiamo la conferma dell’incontro con il presidente Napolitano e lo inviteremo sull’isola”. E’ amareggiato ma combattivo il primo cittadino di Lampedusa Bernardino De Rubeis, che rileva come “intendiamo recarci in Vaticano per incontrare Sua Santità. De Rubeis ha ricordato la visita del presidente della Cei, cardinal Bagnasco, a Lampedusa, ad aprile, ricordando che ”ci ha portato la vicinanza del Papa”.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin