Macerata, nei 57 comuni il manifesto del nuovo consiglio provinciale

E’ stato affisso nei 57 Comuni maceratesi il manifesto con il quale il Prefetto, Vittorio Piscitelli, rende noto l’avvenuta proclamazione di Antonio Pettinari a presidente della Provincia di Macerata e ufficializza i 24 componenti il rinnovato Consiglio provinciale. Sulla base della proclamazione fatta dall’Ufficio elettorale centrale, risultano eletti consiglieri nell’ordine: Giorgio Palombini, Paolo Cartechini, Alessandro Biagiola, Gustavo Postacchini, Daniele Salvi, Giuseppina Bruno, Massimo Montesi, Massimo Marco Seri, Roberto Brococlo il Gruppo “Partito Democratico”; Giovanni Battista Torresi, Giacomino Piergentili per il Gruppo “Di Pietro-Italia dei valori”; Leonardo Lippi, Rosalba Ubaldi per il Gruppo “Unione di Centro”;  Massimiliano Sport Bianchini per il Gruppo “La nostra provincia”. Per la coalizione di centro-destra: Franco Capponi, Patrizio Gagliardi, Nazareno Agostini, Pietro Cruciani, Noemi Tartabini, Giuseppe Pezzanesi, Luigi Bonifazi per il Gruppo “Popolo della Libertà”; Luigi Zura Puntaroni per il Gruppo “Lega Nord”. Per la colazione Sel, Federazione sinistra, Democrazia-Libertà: Francesco Acquaroli e Esildo Candria per il Gruppo “Sinistra ecologia e libertà”.

Luca D’InnocenzoLa Scansione.net

9 su 10 da parte di 34 recensori Macerata, nei 57 comuni il manifesto del nuovo consiglio provinciale Macerata, nei 57 comuni il manifesto del nuovo consiglio provinciale ultima modifica: 2011-06-09T07:18:52+00:00 da La Scansione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0