Scalea, sedicenne di Montalto Uffugo si suicida sotto il treno

Suicidio a Scalea in provincia di Cosenza. Un sedicenne è morto alla stazione ferroviaria del popoloso centro del tirreno cosentino, travolto da un treno. L’incidente è avvenuto intorno alle ore 11:00 mentre passava l’Eurostar 9371 Roma-Reggio Calabria. Il giovane è originario di Montalto Uffugo. Sul posto sono intervenuti i carabinieri della Compagnia di Scalea che stanno effettuando tutti gli accertamenti. Gli investigatori propendono per l’ipotesi suicidio. La linea è rimasta interrotta fino alle 11.40 per consentire all’autorità giudiziaria i rilievi di rito. Due treni Eurostar e due regionali hanno registrato ritardi fino a 50 minuti.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin