Portocannone, la carrese va ai biancocelesti

Una tradizione imprescindibile per la Provincia di Campobasso: la carrese. L’edizione 2011 è stata vinta dai giovani con i colori ”Biancocelesti” che si sono aggiudicati il tradizionale appuntamento di di Portocannone. Si tratta della tradizionale corsa dei carri trainati dai buoi, in voga nei comuni del Basso Molise caratterizzati dalla presenza di minoranze linguistiche albanesi. Il carro dei Giovani è partito in seconda posizione dietro i ”Giovanotti” con i colori giallorossi, ma poi a seguito del ribaltamento di quest’ultimo i biancocelesti hanno guadagnato la prima posizione percorrendo il tragitto di cinque chilometri fino al centro del paese.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin